Rbm

Defangatore Magnetico RBM MG1 Ultra Compatto Attacchi 3/4"


• Ultra compatto
• Elimina tutte le impurità
• Combatte la corrosione
• Garantisce l’efficienza impianto
• Prolunga la vita della caldaia

Disponibilità: Disponibile

Tempi di Consegna Stimati: 1/3 Giorni Lavorativi

€ 69,90
Buy now with PayPal

Dettagli

 

Defangatore Magnetico RBM MG1 Ultra Compatto

 

 

-  MG1 di RBM è la soluzione ottimale per risolvere problemi impiantistici dovuti a inquinamento da particelle, soprattutto ruggine e sabbia, che si formano per effetto della corrosione e delle incrostazioni durante il normale funzionamento di un impianto.

 

-  Grazie alle dimensioni compatte, è ideale quando la caldaia da proteggere è installata nel pensile di una cucina oppure dove gli spazi di installazione sono molto ridotti e gli altri defangatori non possono essere montati.

 

 

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

 

Attraverso la sua azione efficace e costante il filtro magnetico raccoglie tutte le impurità presenti nell’impianto, impedendone la circolazione all’interno di esso, evitando così l’usura e il danneggiamento del resto dei componenti dell’impianto, in particolare circolatori e scambiatori di calore.

 

-  MG1 rimuove le particelle magnetiche e non magnetiche che possono causare danni all'installazione durante il primo giorno di esercizio.

 

-  Il continuo passaggio del fluido attraverso il filtro durante il normale funzionamento del sistema in cui questo è installato porta gradualmente alla completa rimozione dello sporco.

 

Mediante un percorso obbligato il fluido è costretto ad attraversare le maglie della cartuccia ed entrare nella camera di filtrazione.

 

 

-  Nella camera di filtrazione, attraverso l’azione contemporanea esercitata da:

   •  magnete

   •  cartuccia filtrante

   •  direzione del fluido data dalla particolare geometria interna

l’acqua, nei vari passaggi, viene filtrata dalla fanghiglia ferrosa.

 

Per prima cosa, l’improvvisa variazione di sezione (la camera di filtrazione ha un diametro maggiore del condotto) rallenta il moto del fluido e di conseguenza la velocità di trascinamento delle particelle in esso sospese, impedendo che queste sfuggano all’azione esercitata dal campo magnetico.

 

-  Le particelle più grandi entrano in collisione con le maglie della cartuccia filtrante e rallentano ulteriormente il loro moto prima di rientrare in circolo.

 

-  Il magnete, posto all’interno di un cilindro posizionato al centro della camera di filtrazione, attrae tutte le impurità con caratteristiche magnetiche.

 

 

Nella configurazione di installazione del filtro con corpo principale porta-cartuccia/magnete rivolto verso il basso, le particelle più pesanti precipitano verso il basso per effetto della gravità, che prevale sulla forza di trascinamento.

 

In questo modo tutti i contaminanti magnetici (residui ferrosi) e non magnetici (alghe, fanghi, sabbia ecc...) presenti nell’impianto vengono trattenuti nella camera di filtrazione.

 

-  La cartuccia in acciaio inox è stata progettata per non esercitare eccessiva resistenza al passaggio del fluido (basse perdite di carico) e favorire un moto del fluido stesso che contribuisca a portare sul fondo le particelle più pesanti.

 

 

MASSIMA VERSATILITA’ DI INSTALLAZIONE

 

-  E’ consigliato installare MG1 sul circuito di ritorno, in ingresso della caldaia, per proteggerla da tutte le impurità presenti nell’impianto, soprattutto nella fase di avviamento.

 

-  Grazie alle dimensioni compatte, trova applicazione sotto-caldaia, negli impianti a uso domestico, dove gli spazi di installazione sono molto ridotti e pertanto un tradizionale defangatore non troverebbe posto.

 

Grazie agli accorgimenti progettuali, MG1 è caratterizzato da una estrema versatilità di installazione, può essere infatti montato indistintamente con corpo porta-cartuccia/magnete rivolto frontalmente oppure verso il basso.

 

-  In caso di spazi limitati sotto caldaia (es. caldaia installata in pensili di cucine) MG1 deve essere installato con il corpo principale porta-cartuccia/magnete rivolto frontalmente.

 

 

Applicazione di MG1 con corpo principale porta-cartuccia/magnete rivolto frontalmente e con attacchi in linea.

 

 

-  Nel caso vi sia maggior disponibilità di spazio per l’installazione, è possibile posizionare MG1 con il corpo principale porta-cartuccia/magnete rivolto verso il basso.

 

 

-  Applicazione di MG1 con corpo principale porta-cartuccia/magnete rivolto verso il basso e con attacchi in linea.

 

 

Per soddisfare questa applicazione si consiglia di prevedere su entrambi gli attacchi del filtro valvole di intercettazione.

 

-  Al fine di consentire tali configurazioni di installazione è sufficiente invertire di posizione il raccordo girevole di connessione caldaia con la valvola a sfera (nel caso specifico degli “Schema 2” e “Schema 4” anche il tappo di scarico) e ruotare il filtro di 90°.

 

 

-  Questo è reso possibile poiché tutti gli attacchi presenti sul copro principale sono stati realizzati con la medesima filettatura G 3/4".

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

•  Fluido compatibile: acqua, acqua + glicole

•  Pressione max. esercizio: 3 bar

•  Temperatura di lavoro: 0 ÷ 90 °C

•  Grado di filtrazione: 800 μm

•  Rumorosità indotta: 0 dB(A)

 

 

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

 

•  Corpo porta-cartuccia: Poliammide PA66 + 30% FV

•  Tappo porta-magnete: Poliammide PA66 + 30% FV

•  Cartuccia filtrante: acciaio inox AISI 304

•  Tenute idrauliche: EPDM PEROX

•  Magnete: Neodimio REN35 B = 11.000 Gauss

•  Corpo valvola sfera: Ottone

•  Raccordo di unione girevole: Ottone

Informazioni Aggiuntive

spedizione gratis No
Codice Prodotto 3070.05.00
Codice EAN N/A
Spedizione Prevista in 1/3 Giorni Lavorativi
Produttore Rbm
Siamo spiacenti, non ci sono prodotti alternativi a questo prodotto.